Il laboratorio, avanguardia R&D

Crediamo che l’innovazione dei prodotti e dei processi sia la chiave per il successo della nostra azienda e  dei nostri clienti.

Per questo abbiamo investito nel laboratorio interno, elemento imprescindibile del dinamismo aziendale, fino a raggiungere livelli di avanguardia nella ricerca analitica ed applicativa, a tal punto che oggi il nostro laboratorio rappresenta una forza per numero di persone dedite alla ricerca, per consistenza e tipologia della strumentazione e per capacità produttiva.

Basti pensare alla dotazione di:

  • 120 teste di tintura, Foulard, macchine in chiuso e in aperto, giarette e bottalini, di cui ci serviamo per effettuare campionature su tessuti e pelle
  • Gyrowash, Suntest e Xenotest che utilizziamo per prove accelerate di resistenza al lavaggio e solidità alla luce
  • UHPLC con rivelatori DAD e Q-TOF, Spettrofotometri IR e UV-visibile e Gascromatografi con rivelatori di massa e a ionizzazione di fiamma FID per le analisi chimiche.

Siamo un partner tecnico non solo nella fornitura di coloranti e ausiliari di qualità, ma anche nella ricerca e sviluppo di nuovi prodotti e processi di applicazione su tessuti, filati, pelle, legno e plastica.

Per garantire qualità e servizio ai clienti:

  • testiamo le forniture di materia prima
  • sviluppiamo ogni anno migliaia di ricettazioni tintoriali
  • mettiamo a punto applicazioni innovative
  • personalizziamo soluzioni in esclusiva in base a singoli progetti e specifiche esigenze.

Alta tecnologia, motore di innovazione

L’impegno all’eccellenza si traduce nel dinamico sviluppo e utilizzo di tecnologie avanzate per il controllo dei processi di tintura.

E’ questo il caso del sistema DyeControl® nato per trarre vantaggio, sotto il profilo industriale, di un brevetto internazionale che abbiamo sviluppato nel 2003 in collaborazione con la ditta “Loris Bellini”.

In sostanza, DyeControl® permette al tintore di monitorare l’esaurimento dei coloranti nei bagni di tintura, distinguendo gli andamenti di ciascun colorante inserito nella ricetta.

Installabile in macchine sia da laboratorio, sia di processo industriale, è collegato ad un software che gestisce l’acquisizione automatica delle misure, il calcolo della concentrazione dei coloranti e la registrazione dei risultati.

I vantaggi si misurano in termini di:

  • analisi dell’esaurimento dei coloranti durante il processo di tintura
  • confronto in tempo reale tra il processo di tintura in corso e un processo storico o standard memorizzato
  • scelta dei migliori coloranti e ausiliari
  • stima delle reali quantità di colorante scaricati alla fine del processo
  • facilitazione nel trasferire le ricette dalla macchina di laboratorio alle macchine di processo industriali.

Sostenibilità: un valore per l’ambiente

Consapevoli dell’impatto che operare nel settore chimico esercita sull’ambiente, siamo costantemente impegnati a trattare con rispetto il territorio in cui viviamo e lavoriamo.

Il nostro impegno è volto innanzitutto all’osservanza delle leggi in materia di salute, sicurezza e tutela ambientale. Selezioniamo i fornitori rigorosamente tra le aziende che dimostrano di avere un sistema di trattamento dei reflui conforme alle norme.

Siamo, inoltre, orientati ad un utilizzo efficiente e razionale delle risorse naturali come l’acqua e l’energia che utilizziamo nelle nostre attività di lavoro. Gran parte dell’energia elettrica da noi utilizzata proviene da fonti rinnovabili, in particolare dall’impianto fotovoltaico di cui ci siamo dotati nel 2012.

A ciò si aggiunge la ricerca di soluzioni per ridurre l’impatto ambientale dei nostri coloranti e ausiliari sulle produzioni dei nostri clienti: attraverso processi per tingere a temperature più basse e l’offerta di prodotti metal-free e chrome-free.

Più in generale, il nostro impegno è indirizzato alla riduzione, al riutilizzo e al riciclo, in ogni nostra pratica lavorativa in cui si renda possibile, per favorire lo sviluppo sostenibile della nostra azienda sul territorio. E’ una prova di responsabilità che sentiamo di dover dare alle generazioni future.

Partnership con il mondo scientifico e universitario

Accrescere l’integrazione del know how aziendale con le conoscenze del mondo accademico.
E’ questa la motivazione che ci spinge a sviluppare in partnership con il sistema universitario progetti di ricerca integrati, allo scopo di individuare le soluzioni applicative del futuro.

Ne è esempio la partnership iniziata nel 2011, e da allora rinnovata ogni anno, con l’Università di Padova, per la ricerca scientifica finalizzata allo sviluppo di metodi analitici per l’utilizzo di coloranti. In particolare:

  • nel 2011, con il Dipartimento di Matematica, studio per il miglioramento del software Zaitex di ricettazione/correzione coloristica per la predizione delle ricette dei coloranti di uso nella tintura dei tessuti
  • nel 2012, con il Dipartimento di Ingegneria Industriale, ricerca finalizzata all’ottimizzazione del processo di granulazione
  • nel 2013, con il Dipartimento di Scienze Chimiche, ricerca per l’ottimizzazione di procedure analitiche per la caratterizzazione di coloranti organici ai fini REACH e CLP

Tali collaborazioni scientifiche ci offrono la preziosa opportunità di affinare e diversificare le nostre conoscenze tecnico scientifiche e di trasferirle all’interno dell’azienda per dare nuovo impulso alle attività di ricerca e sperimentazione.